5 consigli per non perdere i tuoi dati durante le vacanze estive

  • Pubblicato: 16/07/2018
5 consigli per non perdere i tuoi dati durante le vacanze estive

 

Si avvicinano le ferie, ma può capitare che ci si debba portare del lavoro anche in vacanza, non potendo fare a meno di gestire da casa (o dalla spiaggia) alcune pratiche in sospeso o rispondere a mail urgenti.

Utilizzare computer, tablet e smartphone per lavoro in luoghi non sicuri, potrebbe esporre dati sensibili e privati a grandi minacce.

Portare in vacanza un dispositivo con un contenuto così importante per un’azienda (dati, lavori, progetti, ecc..) è una grande responsabilità: sia per le minacce informatiche sempre più sofisticate, sia per i rischi di furto, danneggiamento o perdita del dispositivo stesso.

Insomma, andare in ferie con la preoccupazione di danneggiare l’azienda o perdere il frutto di anni di lavoro è senza dubbio stressante, ma ci sono alcune piccole accortezze e precauzioni che se seguite possono aiutarvi a godervi una meritata pausa.

 

Ecco 5 semplici ma importanti suggerimenti da tenere presente per non esporsi a rischi durante le vacanze.

Seguendo questi consigli potrete prevenire gravi danni e godervi le ferie senza spiacevoli imprevisti salvaguardando la sicurezza della vostra azienda:

 

1. Non utilizzare reti Wi-Fi pubbliche

Le reti Wi-Fi pubbliche sono uno dei rischi più grandi ed una delle maggiori cause di diffusione di virus e furto di dati.

Queste reti nella maggior parte dei casi non son protette e nell’eventualità che un dispositivo infetto vi si connetta, il virus raggiungerà tutti gli altri utenti connessi, infettandoli a loro volta.

Una volta raggiunto il vostro dispositivo, potrà danneggiare i dati e contaminare anche la rete aziendale.

Navigando per mezzo di reti pubbliche vi è anche il rischio di incorrere in utenti malintenzionati, pronti ad entrare nel vostro dispositivo per rubarvi dati sensibili.

Se avete necessità di rispondere ad una mail di lavoro, inviare documenti o altro, utilizzate una rete dati mobile.

sicurezza online-dati-vacanze-estive-wifi-pubbliche-free

 

2. Usare connessioni VPN

Se sapete di dover lavorare durante le vacanze, chiedete al responsabile IT dell’azienda per cui lavorate di configurarvi una connessione VPN.

La VPN è un sistema che fa da tramite tra il computer dell’utente e i siti utilizzati, nascondendo la sua identità e proteggendo il traffico in entrata e in uscita.

In questo modo potrete lavorare senza problemi, evitando che malintenzionati spiino la vostra attività o vi rubino i dati.

 

3. Effettuare il backup dei dati aziendali

Svolgere il backup dei dati aziendali è fondamentale per la prevenzione e rappresenta una prassi essenziale nella gestione della sicurezza aziendale.

Se lavori per un’azienda, assicurati che tutti i dati che ti serviranno siano stati in precedenza archiviati all’interno della rete aziendale, se sei un libero professionista fai un backup dei dati su un hard disk esterno.

Così facendo vi assicurerete di non perdere i dati in modo definitivo in caso di furto del dispositivo, virus o altri imprevisti.


Leggi anche: “Backup dei dati aziendali: perchè è fondamentale e come funziona"


 sicurezza informatica backup vacanze estive

4. Non lavorare da dispositivi pubblici

Quando si tratta di dati aziendali, è sempre bene fare attenzione a come e dove li si utilizza: i dispositivi pubblici non sono sicuri e non si ha la certezza che siano adeguatamente protetti, perciò è importante non inviare dati segreti e sensibili da essi.

 

5. Utilizzare solo account aziendali

Le policy aziendali precisano che tutte le comunicazioni di lavoro devono avvenire tramite gli account aziendali, sia che si tratti di email, che di altri strumenti di lavoro.

L’email è la piattaforma di comunicazione più utilizzata ma è anche il mezzo più diffuso con cui il software infetto entra nel dispositivo: gli account aziendali sono sicuri e protetti, il vostro account privato potrebbe non esserlo, perciò è importante porre attenzione quando si deve inviare una mail urgente e non ci si trova in azienda.


Cerchi un'azienda che ti aiuti a proteggere i dati in maniera professionale?

Contattaci!

Ti forniremo tutte le informazioni di cui hai bisogno e pianificheremo un programma su misura per la tua azienda.


  • hp
  • intel
  • dell
  • fujitsu
  • gigaset
  • synology
  • veeam
  • vmware
  • zyxel
-->